Le cause del russamento

Le cause del russamento

Il russamento deve esser interpretato come un inadeguato apporto di aria all’organismo. Un significativo segnale di allarme per il paziente. L’aria inspirata non riesce a fluire attraverso le vie aeree superiori. Spesso il naso e la gola sono parzialmente ostruiti, questa anomalia genera un flusso turbolento che a sua volta provoca forti vibrazioni nei tessuti molli della gola.

In questi casi le cause più frequenti sono dovute ad una riduzione del calibro delle vie aeree superiori. Indotta dall’ostruzione nasale dovuta a congestione dei turbinati inferiori oppure a causa di una deviazione del setto nasale. Un’altra causa diffusa è la chiusura della gola a livello per ipersviluppo ed eccessiva lunghezza di palato molle e ugola. Talvolta l’ingrossamento delle tonsille e della base linguale possono provocare gli stessi sintomi.

Support