La nuova tecnologia di impianti per smettere di russare

La nuova tecnologia di impianti per smettere di russare

La startup Nixoah, che oggi ha già raggiunto i sei anni di vita, ha ideato una soluzione tecnologica in grado di rivoluzionare completamente la vita di coloro che soffrono di roncopatia. Problema che in molti casi può rivelarsi con effetti molto gravi per il paziente.

La tecnologia di Nixoah è composta da due dispositivi: il dispositivo vero e proprio che sarà impiantato nel mento del paziente, e una speciale benda (alimentata da un caricabatterie). Il dispositivo monitora continuamente la lingua e stimola i muscoli del paziente solamente quando le vie aeree risultano bloccate.

Ogni sera il paziente utilizza una nuova benda usa-e-getta precedentemente caricata dal caricabatterie. La benda è di piccole dimensioni e dotata di superficie adesiva. Si applica sulla pelle sotto il mento. La carica è sufficiente ad attivare in modalità wireless l’impianto per tutta la notte.

Oggi i dispositivi presenti in commercio sono circa quindici volte più grandi e soprattutto richiedono di sottoporsi ad un intervento chirurgico di alcune ore. Invece con questa nuova soluzione sarà sufficiente un intervento di una quindicina di minuti. L’impianto avrebbe la durata di dodici anni, contro i cinque di quelli attualmente in commercio.

Sebbene possa sembrare una tecnologia di poco conto, negli USA vi sono circa 20 milioni di pazienti che soffrono di apnea ostruttiva notturna e quasi 15 milioni in Europa. Questi valori corrispondono ad una proporzione di un europeo su cinquanta.

L’apnea notturna può presentare conseguenze anche molto gravi. Intanto è un disturbo che si verifica senza che il paziente se ne accorga. La durata del disturbo può durare da pochi secondi ad alcuni minuti, con pause che possono superare i 30 minuti. Durante questi momenti il cervello viene privato di ossigeno.

Il distrurbo è noto come Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS) e si verifica quando le vie aeree superiori vengono ostruite completamente o parzialmente durante il sonno. Se non adeguatamente curato il disturbo può avere effetti negativi molto seri e spesso cumulativi.

Per maggiori informazioni visitate: http://nyxoah-prod.eu1.frbit.net/

Support